Saggi di psicoanalisi applicata Vol. I

Saggi di psicoanalisi applicata Vol. I

Estetica, sociologia, politica

22,00 20,90

“SONO SOLITO DEFINIRMI UN UMANISTA CHE SI INTERESSA IN PRIMO LUOGO DI SCIENZA, E CHE CREDE NEL VALORE DELLA SCIENZA PER L’UMANITÀ.”

Per la versione digitale verifica la disponibilità sull'eBook store

COD: 9788878018402 Categoria:
000

I Saggi di psicoanalisi applicata testimoniano l’affascinante vastità di interessi e di cultura di Ernest Jones. Si tratta di scritti che trattano questioni inerenti la sociologia, la politica, l’arte e la letteratura. Attraverso la loro lettura si comprende e si apprezza la luce che la psicoanalisi è in grado di gettare sui problemi più profondi del pensiero e del comportamento umano. Gli aspetti trattati nei presenti volumi rappresentano solo una selezione di argomenti, tuttavia sono infinitamente vari: psicologia politica, creazione artistica e letteraria, caratterologia nazionale e individuale, studio delle superstizioni, della storia, della religione e del folklore.

Ernest Jones (Glamorgan 1879 – Londra 1958), neurologo e psicoanalista inglese, autore di scritti teorici e divulgativi, è stato uno dei pionieri della psicoanalisi, nonché biografo e tra i più fedeli collaboratori e amici di Sigmund Freud.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788878018402

N° pagine

272

Anno di pubblicazione

2021