Il Tibet sconosciuto

Il Tibet sconosciuto

Magia d'amore e magia nera

19,00 18,05

Ciò che è vivo e impressionante negli scritti di Alexandra David-Néel è il senso della vita nomade e avventurosa che si svolge nelle solitudini erbose del Tibet settentrionale, sugli alti valichi, fra immense catene di monti, che conducono a sud verso il Nepal e l’India. Fra tappe di accampamento e marce estenuanti, in uno scenario di bellezza maestosa e indicibile, spazzato dai grandi venti asiatici, percorso da fiumi precipitosi e dominato dalle più grandiose vette del mondo, la scrittrice ritrova pienamente se stessa e descrive i suoi pellegrinaggi fra mistici e maghi misteriosi.

Versione digitale disponibile nell'eBook store

COD: 9788878017030 Categoria:
000

Ciò che è vivo e impressionante negli scritti di Alexandra David-Néel è il senso della vita nomade e avventurosa che si svolge nelle solitudini erbose del Tibet settentrionale, sugli alti valichi, fra immense catene di monti, che conducono a sud verso il Nepal e l’India. Fra tappe di accampamento e marce estenuanti, in uno scenario di bellezza maestosa e indicibile, spazzato dai grandi venti asiatici, percorso da fiumi precipitosi e dominato dalle più grandiose vette del mondo, la scrittrice ritrova pienamente se stessa e descrive i suoi pellegrinaggi fra mistici e maghi misteriosi. Su questo sfondo incantato, dunque, s’inserisce il presente racconto, che si sviluppa attorno alla magia amorosa da un lato – al di là della forma volgare dei filtri d’amore o di quella demoniaca della magia sessuale vera e propria – e la magia nera dall’altro. Un racconto personale, amoroso e magico, che permette di conoscere meglio la realtà vivente del Tibet e dei tibetani, che la leggendaria e instancabile viaggiatrice ha così tanto amato e narrato.

Alexandra David-Néel (Saint-Mandé, 1868 – Digne-les-Bains 1969) è stata un’esploratrice e orientalista francese, passata alla storia per essere stata la prima donna europea a esplorare il Tibet, allora sconosciuto e interdetto agli stranieri. Tra i suoi studi sul Tibet si ricordano: Mistici e maghi del Tibet (2016), Il buddhismo del Buddha (2003) e Le iniziazioni del buddhismo tibetano (1986).

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788878017030

N° pagine

255

Anno di pubblicazione

2019